News

Il whistleblowing è legge: l’approfondimento di Unione Fiduciaria su Diritto Bancario

By 23 novembre 2017 No Comments

Introdotto nella 231/01 il provvedimento specifico che obbliga all’adozione di un sistema interno di segnalazione delle violazioni. Sul tema, intervengono il Dott. Michelangelo Gendusa di Unione Fiduciaria e dell’Avv. Damiano Di Maio, LL.M. della Queen Mary University of London.

Come è stato recentemente riportato nella sezione news di questo sito ed evidenziato anche dai più importanti organi di comunicazione italiani, il 15 novembre scorso la Camera ha approvato in via definitiva il DDL Whistleblowing.

In un approfondimento dedicato a questo tema, che parte dall’analisi dei contenuti del testo approvato per arrivare alla sua applicazione pratica, sia nel settore pubblico sia in quello privato, la testata online Diritto Bancario ospita un accurato approfondimento, redatto dal Dott. Michelangelo Gendusa di Unione Fiduciaria e dall’Avv. Damiano Di Maio della Queen Mary University of London.

Nell’articolo si affrontano i seguenti temi:

  • l’intervento del DDL nel settore pubblico e la sua estensione a quello privato;
  • il sistema di tutela di chi segnala le violazioni;
  • l’implementazione del whistleblowing nel modello 231.

Inoltre, è presente all’interno dell’articolo una bibliografia dettagliata sul tema.

L’articolo di approfondimento originale, pubblicato su Diritto Bancario, è disponibile a questo link.