News

La circolare di ASSONIME sul whistleblowing

By 24 luglio 2018 No Comments

La circolare di ASSONIME sul whistleblowing illustra la disciplina agli interlocutori delle società per azioni.

L’Associazione fra le Società Italiane per Azioni (ASSONIME) ha emesso una circolare in materia di whistleblowing. Nello specifico, il contenuto della circolare di ASSONIME è il seguente:

Circolare 16/2018 – La disciplina del Whistleblowing

Il documento ricorda l’introduzione della disciplina per la tutela degli autori di segnalazioni di illecito, nell’ambito del pubblico così come del privato (Legge del 30 novembre 2017, n. 179). Questa legge, come noto, obbliga Enti pubblici e aziende private a predisporre specifiche procedure e canali dedicati sia alle segnalazioni sia alla salvaguardia del segnalante, tutelandone la riservatezza. Dato non meno importante, si sottolinea la presenza di misure che evitino il verificarsi di ritorsioni da parte del datore di lavoro e sono previste sanzioni qualora si verificassero atti discriminatori nei confronti del lavoratore (dal risarcimento danni al reintegro sul posto di lavoro). La circolare di ASSONIME, oltre a illustrare le novità normative, analizza anche le eventuali ricadute in materia di compliance al d. lgs. 231/01, che disciplina la responsabilità amministrativa delle società e degli Enti.

Per consultare il documento originale, è possibile visitare il sito di ASSONIME, collegandosi a questo link.

Dall'esperienza di Unione Fiduciaria,
un'analisi multidisciplinare
degli aspetti civili e penali
del Whistleblowing

Scopri di più