News

Segnalazioni informatiche: promosse da Anac

By 10 ottobre 2018 No Comments

ANAC promuove le segnalazioni informatiche in ambito whistleblowing: sottolineata la garanzia di riservatezza dei dati.

Lo scorso settembre, il Presidente dell’Anac ha illustrato in un comunicato alcune indicazioni operative sul tema del whistleblowing, facendo riferimento in modo particolare alle segnalazioni informatiche di illecito. In modo particolare, si nota quanto segue:

L’Authority evidenzia l’efficacia in termini di garanzia di riservatezza, del nuovo strumento di segnalazione, operante a mezzo della piattaforma informatica. Per quanto concerne le segnalazioni cartacee, inviate a mezzo posta o consegnate a mano all’ufficio protocollo dell’Autorità, è raccomandata l’indicazione sul plico, della chiara locuzione “Riservato – Whistleblowing” o analoghe brevi espressioni. Incartamenti privi di tale o analoga frase identificativa, potrebbero non essere protocollati nell’apposito registro riservato dell’Autorità, con il risultato dell’impossibilità di avviare correttamente le procedure.

Che si tratti di segnalazioni informatiche oppure operate a mezzo cartaceo, l’Anac ne sollecita comunque l’aggiornamento, al fine di garantirne l’attualità.

Inoltre, nel comunicato viene sottolineato un aspetto estremamente rilevante riguardante lo strumento informatico: si sottolinea infatti la garanzia di riservatezza delle segnalazioni.

 

Leggi l’articolo pubblicato su ItaliaOggi il 28 settembre 2018: Whistleblowing, promosse le segnalazioni informatiche.

 

 

 

 

 

 

Richiesta Informazioni

Richiedi maggiori informazioni sul nostro software per la segnalazione degli illeciti, dedicato ad aziende e PA, oppure sui nostri servizi o sul tema del whistleblowing attraverso il form sottostante.
Un nostro referente ti contatterà al più presto. In alternativa, contattaci al seguente numero: 02.72422.210

Dall'esperienza di Unione Fiduciaria,
un'analisi multidisciplinare
degli aspetti civili e penali
del Whistleblowing

Scopri di più