News

Unione Fiduciaria e TopLegal: il follow-up del convegno

By 28 marzo 2018 No Comments

Gli adeguamenti regolamentari e procedurali dopo l’entrata in vigore della disciplina sul whistleblowing: l’intervento di Unione Fiduciaria al convegno di TopLegal

La nuova disciplina sul whistleblowing: adeguamenti regolamentari e procedurali: ha affrontato questo tema l’incontro che si è tenuto a Milano lo scorso 20 marzo. L’evento è stato sponsorizzato e partecipato da Unione Fiduciaria, in collaborazione con AITRA (Associazione Italiana Trasparenza e Anticorruzione) e ha visto come mediapartner la testata punto di riferimento TopLegal.

Nel corso del suo intervento, Marcello Fumagalli di Unione Fiduciaria ha sottolineato i cambiamenti introdotti dal whistleblowing nell’organizzazione aziendale, ad esempio per quanto concerne la predisposizione dei canali per effettuare le segnalazioni. Molta importanza è stata inoltre data alla tutela del segnalante, come previsto dalla legge. Fumagalli ha infatti sottolineato che “il ricorso a soggetti esterni all’organizzazione per il ricevimento e la gestione delle segnalazioni e dei dati che transitano nel sistema di whistleblowing può rafforzare nei destinatari la percezione di indipendenza nella conduzione del processo”.

Leggi l’articolo completo di TopLegal.

Richiesta Informazioni

Richiedi maggiori informazioni sul nostro software per la segnalazione degli illeciti, dedicato ad aziende e PA, oppure sui nostri servizi o sul tema del whistleblowing attraverso il form sottostante.
Un nostro referente ti contatterà al più presto. In alternativa, contattaci al seguente numero: 02.72422.210


Dall'esperienza di Unione Fiduciaria,
un'analisi multidisciplinare
degli aspetti civili e penali
del Whistleblowing

Scopri di più