News

Whistleblowing Forum: una giornata dedicata alla Legge 179/17

By 25 ottobre 2018 No Comments

A Milano, il 30 novembre 2018, Whistleblowing Forum approfondisce novità e criticità della Legge 179/17, a un anno dall’entrata in vigore.

Dallo scorso 29 dicembre, data di entrata in vigore della Legge 179/17 sul Whistleblowing, la normativa già presente e valida per le aziende del settore pubblico ha introdotto una disciplina ad hoc anche per quelle del settore privato. Un anno dopo, Unione Fiduciaria, il Sole24Ore, gli studi legali Cagnola & Associati e Grimaldi sono protagonisti di Whistleblowing Forum. L’evento, che ha come obiettivo l’approfondimento degli aspetti critici e delle novità della legge, si terrà a Milano, presso la sede del Sole24Ore, il 30 novembre 2018.

 

Perché partecipare a Whistleblowing Forum?

Prendere parte al Forum sul Whistleblowing consente alle aziende di reperire informazioni e strumenti per aggiornare i modelli organizzativi e di gestione predisposti ai sensi del D.Lgs. 231/01, oltre a un confronto con altre realtà dei differenti settori.

 

Il programma della giornata

 

09:00 Registrazione dei partecipanti
Moderatrice dei lavori: Maria Carla De Cesari, Caporedattore Norme & Tributi Il Sole 24 ORE


 

09:30 Apertura dei lavori
Roberto Ruozi, Presidente Unione Fiduciaria


 

09:45 Il Whistleblowing e la prevenzione della corruzione
Francesca Businarolo, Deputata M5S e prima firmataria e relatrice della legge sul Whistleblowing


 

10:10 Dalla legge 190 del 2012 alla legge 179 del 2017
Ascensionato Carnà Dottore di Ricerca in Economia Aziendale – Consiglio Direttivo Aodv231 – Commissione Compliance Aziendale Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano


 

10:30 Ruolo e attività dell’Autorità Nazionale Anticorruzione
Nicoletta Parisi, Consigliere ANAC Autorità Nazionale Anticorruzione


 

11:00 Coffee Break


 

11:00 TAVOLA ROTONDA: Il Whistleblowing nei diversi ambiti: privato, pubblico, bancario, finanziario, assicurativo, società quotate

Ne discutono:
Margherita Bianchini, Vice Direttore Assonime
Gianfranco Cariola, Direttore Centrale Audit Ferrovie dello Stato
David Gentili, Presidente della Commissione consiliare Antimafia Comune di Milano
Emanuele Marconi, Head of Internal Audit Brunello Cucinelli
Antonio Matonti, Direttore Affari Legislativi Confindustria
Diego Pasquale, Area Consulenza Unione Fiduciaria
Rappresentanti di Banca d’Italia e Consob


 

13:00 Light Lunch


 

14:30 SESSIONE PARALLELA 1: NORMATIVA 231 E PRIVACY – A CURA DI: UNIONE FIDUCIARIA
Modera: Vitaliano D’Angerio, Giornalista Il Sole 24 ORE

  • La normativa Privacy e il Whistleblowing
  • L’informatizzazione del Whistleblowing
  • Le misure di formazione, informazione e sensibilizzazione
  • L’aggiornamento dei Modelli Organizzativi 231/01 anche alla luce delle modifiche normative apportate dalla Legge 179/2017 e dalla disciplina privacy
  • Ruolo, attività e flussi dell’Organismo di Vigilanza 231/01 in merito alle segnalazioni
  • Whistleblowing e alla disciplina privacy
  • La definizione di misure idonee a tutelare la riservatezza dell’identità del segnalante (luca)
  • La tutela del segnalato alla luce anche del d.lgs. 101/2018
  • Le fasi di progetto del Whistleblowing

Ne discutono:
Elisa Faccioli, Area Consulenza Banche e Intermediari Finanziari Unione Fiduciaria
Luca Savoia, Partner Mazars


 

14:30 SESSIONE PARALLELA 2: PENALE – A CURA DI: CAGNOLA & ASSOCIATI STUDIO LEGALE
Modera: Fabrizio Vedana, Vice Direttore Generale Unione Fiduciaria

Aspetti penali sostanziali

  • Possibili reati connessi alla segnalazione:
    • rilevanza penale della segnalazione falsa o manifestamente infondata
    • la nuova scriminante in materia di rivelazione del segreto
  • Possibili reati connessi ad un’omessa segnalazione

Aspetti penali processuali

  • La segnalazione circostanziata, fondata su elementi di fatto precisi e concordanti
  • Il rapporto tra tutela dell’anonimato e testimonianza nel giudizio penale. L’utilizzabilità degli elementi raccolti

Ne discutono:
Fabio Cagnola, Fondatore Cagnola & Associati Studio Legale
Riccardo Lucev, Avvocato Cagnola & Associati Studio Legale


 

14:30 SESSIONE PARALLELA 3: ASPETTI GIUSLAVORISTICI – A CURA DI: GRIMALDI STUDIO LEGALE
Modera: Potito Di Nunzio, Presidente del Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Milano

  • Il whistleblowing tra diritto di critica e obbligo di fedeltà del dipendente
  • La tutela del whistleblower contro atti ritorsivi, discriminatori e mobbing
  • Le sanzioni connesse all’applicazione di misure ritorsive
  • La prova sulla riconducibilità delle misure adottate alla segnalazione: le segnalazioni strumentali del lavoratore

Ne discute:
Angelo Zambelli Co-Managing Partner Grimaldi Studio Legale


 

16:30 Chiusura dei lavori


 

 

Per maggiori informazioni e iscrizioni: eventi.ilsole24ore.com/whistleblowing-forum

Richiesta Informazioni

Richiedi maggiori informazioni sul nostro software per la segnalazione degli illeciti, dedicato ad aziende e PA, oppure sui nostri servizi o sul tema del whistleblowing attraverso il form sottostante.
Un nostro referente ti contatterà al più presto. In alternativa, contattaci al seguente numero: 02.72422.210

Dall'esperienza di Unione Fiduciaria,
un'analisi multidisciplinare
degli aspetti civili e penali
del Whistleblowing

Scopri di più